Oggetto in esposizione relativo al lotto di costruzione Gola del Sill al museo “Tirol Panorama”

Un oggetto in esposizione al museo “Tirol Panorama” offre informazioni dettagliate sul lotto di costruzione Gola del Sill. È esposto vicino alla cassa e può essere visitato (ingresso libero) fino alla fine dell’anno.

Nessun altro luogo come il museo "Tirol Panorama" e il museo adiacente "Kaiserjägermuseum" offre una vista panoramica migliore sulla Gola del Sill e sulla futura Galleria di Base del Brennero. Attraverso l'ampia facciata in vetro è possibile osservare l'avanzamento dei lavori di questo grande progetto. A partire dal 6 luglio avranno luogo eventi informativi in cui ambito saranno illustrati gli interventi costruttivi con vista diretta sul progetto. Gli oggetti in esposizione, un modello e pannelli informativi installati nell'area d'ingresso al museo forniscono informazioni chiare e concise in qualunque momento.
Il tratto attraverso la Gola del Sill costituisce l'allacciamento della Galleria di Base del Brennero alla stazione centrale di Innsbruck. Questo tratto, lungo soltanto 600 metri, richiede interventi costruttivi molto complessi ed impegnativi, visto che si sviluppa attraverso la Gola del Sill, un burrone stretto e quindi impegnativo dal punto di vista logistico-costruttivo. La zona è caratterizzata da un lato da infrastrutture quali l'A12 Autostrada della Valle dell'Inn, l'A13 Autostrada del Brennero, i musei "Tirol Panorama" e "Kaiserjägermuseum", una centrale elettrica della IKB, il sistema di cunicoli all'interno del monte Bergisel e la linea ferroviaria storica di ÖBB con la galleria "Bergisel". Dall'altro lato, l'area della stretta gola del torrente Sill, in gran parte preservata nella sua forma originale, rappresenta un importante luogo di ricreazione per la popolazione cittadina ed è pertanto raggiungibile attraverso una rete di sentieri escursionistici. Nell'area settentrionale, tale rete sarà tra l'altro ampliata con un ponte pedonale sospeso sul torrente Sill.
A causa di questi interventi costruttivi, la parte settentrionale della Gola del Sill non sarà più accessibile dal 3 agosto 2020. La rete di sentieri escursionistici nell'area meridionale verso monte nonché il giro panoramico rimarranno percorribili a piedi.
Informazioni sull'attuale stato di avanzamento dei lavori saranno fornite nell'ambito degli eventi informativi che avranno luogo nelle date 3.8., 7.9., 5.10., 2.11. e 7.12.2020 dalle ore 14 alle ore 15 al museo "Tirol Panorama".
Puoi trovare maggiori informazioni qui. (in lingua tedesca)