BBT SE conta più di 130 collaboratori nei settori più disparati – tra cui geologi e idrogeologi, geometri, ingegneri responsabili dello scavo, tecnici ambientali, esperti di materiale da costruzione, giuristi ed esperti nel campo tecnico-amministrativo. Operano nelle due sedi di Innsbruck e Bolzano nonché nei cantieri.

Georg Orsi

Georg Orsi

Geologo
“Lo svolgimento di indagini in superficie, come sondaggi e rilievi cartografici, ci consente di stilare una previsione geologica sul tipo di roccia e delle eventuali interferenze in galleria. In questo modo ottimizziamo al meglio tempi e costi del progetto nel corso della sua realizzazione.”
Andrea Lussu

Andrea Lussu

Coordinatore del lotto di costruzione
“Sono il coordinatore di progetto del lotto H33 Tulfes/Pfons e, come dice il nome, mi occupo del coordinamento di ca. 500 persone che sono impiegate in questo lotto costruttivo. Una collaborazione efficace tra noi tutti consentirà di realizzare l’opera con tempi e costi minori.”
Jana Mayr

Jana Mayr

Ingegnere civile, area progettazione
„La progettazione della Galleria di Base del Brennero è un processo continuo che va monitorato costantemente. Vanno considerate le innovazioni tecnologiche, tanto quanto l’ottimizzazione dei costi di costruzione, di manutenzione e di esercizio. Ciò richiede un team interdisciplinare in grado di realizzare e sviluppare il progetto in modo intelligente.”
Josef Steck

Josef Steck

Responsabile dei depositi
“Nel corso del deposito del materiale di scavo, possono nascere nuove opportunità per la ridefinizione delle aree da utilizzare. I depositi vengono inseriti nel paesaggio prestando particolare attenzione nel rendere armonioso l’assetto paesaggistico.”
Liane Wagger

Liane Wagger

Giurista
“Nell’area di progetto austriaca dobbiamo stipulare ca. 7.500 contratti con i proprietari di terreni. Ciò è necessario, perché il diritto austriaco prevede che la proprietà della particella si estende in verticale fino al centro della terra. Attraverso incontri diretti, cerco di raggiungere un accordo con i proprietari per ottenere il nulla osta alla costruzione.”
Alexandra Wolkenstein

Alexandra Wolkenstein

Biologa
“Attraverso una gestione del progetto in sintonia con l’ambiente, perseguiamo l’obiettivo di salvaguardare, di ripristinare e di garantire in modo sostenibile ed ottimale la natura in quanto fonte di vita per l’uomo.”
Chris Reinhold

Chris Reinhold

Geotecnico
“I geotecnici si occupano dell’interpretazione delle condizioni geologiche, della definizione delle caratteristiche fisiche dell’ammasso roccioso, dell’osservazione del comportamento dello stesso e della progettazione delle opere di sostegno necessarie per uno scavo delle gallerie sicuro ed efficace.”
Tobias Cordes

Tobias Cordes

Ingegnere statico ed esperto di calcestruzzo
“Il rivestimento della galleria dev’essere in grado di resistere a varie sollecitazioni (spinta della roccia, pressione dell’acqua, impianti, incendi e sismi). Ai fini della simulazione delle possibili deformazioni di una galleria sottoposta a tensioni, si studia il comportamento del calcestruzzo, dell’acciaio e della roccia attraverso specifiche tecniche inerenti la costituzione del materiale.”
Esther Bartel

Esther Bartel

Geologa addetta all’avanzamento
“Come geologa addetta all’avanzamento mi occupo della documentazione delle effettive condizioni geologiche riscontrate in tempo reale durante lo scavo (dopo una volata, nella TBM e durante i sondaggi), redigendo la descrizione di rocce, dell’ammasso roccioso e delle acque ipogee.”
Christian Schwarz

Christian Schwarz

Geofisico
“Sono un geofisico di BBT SE. Mediante l'utilizzo di onde sonore, io ‘guardo’ dentro la montagna e ricostruisco un’immagine dell’ammasso roccioso. Attraverso queste indagini preliminari riusciamo a pianificare al meglio i lavori e a renderli più sicuri.”

Il progetto Galleria di Base del Brennero comprende numerosi campi conoscitivi e lavorativi. Alla realizzazione della galleria partecipano in primo luogo tecnici civili, ingegneri e operai di cantiere ma anche minatori, meccanici ed elettricisti. Inoltre per poter realizzare un’opera di tali dimensioni si necessitano le conoscenze e il supporto di ingegneri ambientali, geologi e geotecnici cosi come legali, esperti finanziari, fisici, esperti in materiali edili e responsabili di cantiere per l’area amministrativa.