Con la Galleria di Base del Brennero nasce una ferrovia orientata al futuro, che attraversa le Alpi alla base delle montagne, senza più passi acclivi e difficili da superare. La Galleria di Base del Brennero è l’elemento centrale della nuova linea ferroviaria del Brennero, che collega l’asse da Monaco a Verona.

TEN
-

TEN

All’inizio degli anni 90 del secolo scorso, la Commissione Europea istituì il concetto delle reti transeuropee (TEN) per il trasporto, l’energia e le telecomunicazioni.

SCAN-MED
-

SCAN-MED

L’asse nord-sud, con la Galleria di Base del Brennero è assegnato al corridoio SCAN-MED. È della massima importanza per l'economia europea, poiché collega centri urbani in Germania ed Italia con porti in Scandinavia e nel Mediterraneo.

Progetti prioritari
-

Progetti prioritari

La Rete di Trasporto Transeuropea comprende nove corridoi. Nell'ambito di questi corridoi, la Galleria di Base del Brennero, in quanto progetto transnazionale, riveste un'importanza particolare e per tale motivo riceve un co-finanziamento europeo del 40%.

La Galleria di Base del Brennero è la parte centrale del corridoio Scandinavo-Mediterraneo da Helsinki a La Valletta, sull'isola di Malta. L'Unione europea promuove il potenziamento di questo corridoio transnazionale multimodale e ritiene che tali interventi siano prioritari. La Galleria di Base del Brennero è di particolare importanza, in qualità di progetto transfrontaliero tra Austria e Italia.

Principalmente, la galleria di base servirà il trasporto merci, favorendo lo spostamento del traffico pesante dalla strada alla rotaia. Tuttavia, la galleria potrà essere utilizzata anche per il trasporto passeggeri. Grazie all’abbattimento quasi totale delle pendenze (la pendenza longitudinale infatti è compresa tra il 4‰ e il 6,7‰), i treni in transito non dovranno affrontare più le impegnative salite e discese della linea esistente, risalente al 1867.

40 %
L’Unione Europea considera la Galleria di Base del Brennero un progetto infrastrutturale prioritario e finanzia fino al 40% dei costi. I costi rimanenti sono a carico di Austria e Italia per il 50% ciascuno.
120 km/h
La velocità d’esercizio per il trasporto merci ferroviario ammonterà a 120 km/h.
1.371 m s.l.m.
Il Brennero è il passo alpino più basso e pertanto anche il più utilizzato. Il 40% del traffico merci transalpino passa per il Brennero.
SCAN-MED
La Galleria di Base del Brennero (BBT) rappresenta l’elemento centrale del corridoio europeo TEN: SCAN-MED (Scandinavia - Mediterraneo).