2.800 visitatori nel cantiere di Wolf

Domenica 28 giugno BBT SE ha organizzato una „Giornata della Galleria Aperta“ nel cantiere a Wolf, presso Steinach am Brenner. In una meravigliosa giornata di sole, oltre 2,800 persone sono venute a informarsi sul progresso dei lavori e scoprire le novità affascinanti del più grande progetto di gallerie d'Europa.

Alle ore 10.00, il reverendo Albert Moser ha celebrato la S. Messa all'entrata della galleria di accesso di Wolf, dove la statua di S. Barbara protegge i minatori e gli operai dai pericoli del loro lavoro. L'Amministratore di BBT SE, Prof. Konrad Bergmeister, ha colto l'occasione per ringraziare i numerosi abitanti dell'Alta Val d'Isarco che si trovavano tra i presenti per la buona collaborazione. „Un cantiere di queste dimensioni può e deve lavorare in armonia con la natura circostante e con il consenso della popolazione locale. Anche se non è sempre facile, ci sforziamo sempre di limitare al massimo gli impatti dei lavori di costruzione."

Alla fine c'è stata una passeggiata didattica attraverso la galleria della valle Padastertal, di cui è appena stato terminato il rivestimento, fino al deposito nella valle stessa. Lungo la galleria, i collaboratori di BBT SE informavano i visitatori sul progetto, offrendo anche molti dettagli sulla vita quotidiana in cantiere e le sfide da affrontare. È stato spiegato, ad esempio, come è stata realizzata la galleria con tutte le sezioni di varie dimensioni, quali tipi di roccia si incontrano nelle profondità della montagna e come sia possibile far andare lo scavo della galleria nella direzione giusta.

Al deposito della valle Padastertal è stato spiegato ai visitatori che il 100% degli aggregati usati per produrre il calcestruzzo per la galleria della valle e anche per la galleria di accesso di Wolf proviene ormai dagli scavi. Anche i 60.000m³ di ghiaia di drenaggio per il letto del torrente Padaster sono stati ottenuti dal riciclaggio dello smarino. In questo momento modo è stato possibile risparmiare migliaia di viaggi con i mezzi pesanti.

Oltre a queste informazioni, i visitatori hanno avuto la possibilità di osservare da vicino le macchine operatrici e i bambini hanno potuto provare come sia guidare questo tipo di macchinari. La „Giornata della Galleria Aperta“ è stata completata dalle moltissime possibilità di gioco per i bambini, da un tendone per la gastronomia e dalla banda musicale di Steinach che ha intrattenuto gli ospiti.